martedì 2 gennaio 2018

...il carbone della Befana!

Ok, evitiamo i commenti sarcastici classici che ogni anno sento fare sulle donne che attendono il 6 Gennaio per sfoderare la scopa volante...ma noi ci siamo trasformate in befane veramente!!!
I cuccioli di casa non si sono mai offesi nel trovare il carbone nella calza, anzi! La 7enne in particolare aspetta l'epifania proprio per quello: lo adora!
Quest'anno, per sperimentare qualcosa insieme, abbiamo deciso di provare a farlo noi e, al terzo tentativo, ce l'abbiamo fatta!!!
Yes: capito bene: al terzo tentavo! I primi 2 sono andati buchi perché le ricette che abbiamo consultato non erano molto precise ma poi ci siamo arrivati. Ecco perché ho deciso di condividere con voi la ricetta: per darvi la dritta che nelle ricette on line mancava e per dirvi di provare assolutamente a farlo perché, quando riesce, è una magia!!
Ecco il nostro in tutto il suo splendore
La ricetta è quella che si trova su tutti i siti internet:
  • 300 g di zucchero semolato
  • 300 g di zucchero a velo
  • 1 albume
  • 100 g d'acqua
  • colorante nero (io l'ho trovato solo gel ma è andato benissimo)
Volete sapere come fare? Pronte a diventare vere Befane?

lunedì 18 dicembre 2017

...il quadretto natalizio col cartone delle uova!

 
Vi ho mai parlato di quanto amo i cartoni delle uova? Mi piace la consistenza di quel tipo di cartone: morbido, poroso...quanti giochi ci si possono fare???
Diciamo che sono una donna dai gusti semplici...
Stavolta li ho usati per far realizzare al piccoletto di casa (che sta imparando ad usare i pennelli...ammmmore della mamma!) un quadretto natalizio da appendere nella sua cameretta.
Volete vederlo in tutto il suo splendore?? Eccolo!
Ovviamente realizzarlo è stato semplicissimo: abbiamo diviso i cartoni delle uova, li ho fatti dipingere da abili manine...
Poi abbiamo tagliato la stella e decorata con colla e glitter in polvere, abbiamo incollato sulla base cartoncini colorati per fare tronco e pacchetti, disegnato i fiocchi (chi intuisce quale ha realizzato il nanetto?)...
e da ultimo abbiamo incollato i cartoni ormai asciutti.

Per fare le palline abbiamo usato i playcorn (avete presente quei tronchetti di mais che bagnandoli si attaccano tra loro?) ma le decorazioni le lasciamo alla vostra fantasia!!!!!

 

venerdì 15 dicembre 2017

...i saponi natalizi!!

Quest'anno avevamo tantissime idee per preparare regalini per le maestre e non riuscivamo a deciderci ma, alla fine, ha prevalso la scarsità di tempo ed abbiamo scelto quelli più veloci e profumati che c'erano: i saponi natalizi!!
Semplici, profumati e di forma divertente: perfetti da far preparare alla cucciola!
Volete vederli in tutto il loro splendore?? Eccoli:
 Farli è veramente semplicissimo e se volete tutorial eccolo di seguito:

lunedì 4 dicembre 2017

...Il "cannone" della schiuma!!

Ok, è iniziato dicembre e tutti i post dovrebbero essere a tema natalizio, lo so, ma è stato un week end complesso, con entrambi i bimbi ammalati..avevo bisogno di qualcosa che li impegnasse VERAMENTE: era una questione di sopravvivenza!
E cosa meglio di un cannone per la schiuma?
 
"Costruirlo" è semplicissimo e non vi serve nulla che non sia già in casa:
  • una bottiglia di plastica vuota
  • una calza (di spugna o di cotone)
  • un elastico
  • un piattino con acqua e sapone per i piatti.
Ecco il complessissimo strumento:
Basta tagliare la bottiglia, infilare la parte tagliata nella calza e fermarla con un elastico. Stop.
A questo punto basta pucciare la bottiglia in un piattino in cui avrete messo acqua e sapone per il piatti (mescolati ovviamente) e mettere una bimba a soffiare nella bottiglia...
ed un bimbo a giocare con la schiuma...
Ovviamente meglio non invertire i soggetti perché inspirare nella bottiglia non è molto salutare e spiegarlo al 3enne risultava complesso...
Come sempre non rispondo dello stato in cui verserà la vostra casa dopo la fine del gioco...ma sul divertimento non ci sono dubbi!!!

 
 

lunedì 27 novembre 2017

...l'alberello con la pasta!

Il Natale ormai può tranquillamente arrivare, non lo temo: sono decisamente sul pezzo!
Diciamo che è da quando siamo tornati dalle vacanze che i bimbi mi chiedono di addobbare la casa per Natale ma fare l'albero in maniche corte non mi piaceva molto come idea...
Sono riuscita a tirare un po' lungo spiegandogli che prima c'era Halloween e non potevamo mettere teschi e mostri sull'albero e così sono riuscita a distoglierli dai loro propositi almeno fino ad inizio novembre ma poi è stato un continuo incalzare per cui, approfittando del week end piovoso, abbiamo iniziato a creare addobbi.
Quello che vi mostro oggi è semplicissimo ma divertente da fare coi bimbi, anche con i più piccoli: l'alberello di pasta!
 
Che ne dite? Se volete sapere come fare vi metto il (brevissimo) tutorial...

martedì 31 ottobre 2017

...la torta per halloween dell'ultimo minuto!

Ok, anche questa volta sono arrivata lunga e non sono riuscita a fare/pubblicare tutto quello che avrei voluto per Halloween ma posso girarvi un'idea semplicissima dell'ultimo minuto: la torta paurosa e semplicissima per noi NON CAKE DESIGNER!
Diciamo che ultimamente, per chi come me non è un asso in cucina, sono umiliazioni ad ogni angolo: torte meravigliose, decori perfetti...per me è già una vittoria se non si brucia!!!
Così voglio condividere con voi la ricetta di una torta semplicissima che si è prestata a diventare paurosa per la notte delle streghe e che, fidatevi, è anche paurosamente buona!!
Ecco la ricetta:
  • 160 g di farina 00
  • 150 g di zucchero
  • 3 uova
  • 200 ml di latte
  • 3 cucchiai di Nutella
  • 1 bustina di lievito
  • polvere di cocco per il decoro
Il procedimento è semplicissimo: mettete tutti gli ingredienti insieme e sbattete fino ad ottenere un composto liscio. Versate nella tortiera da 24 completamente foderata di carta da forno (il composto sarà tendente al liquido) e cuocete a 180 °C per 30 minuti funzione pasticceria.
Sfornate e lasciate raffreddare. Una volta fredda tagliate in 2 il pan di spagna ottenuto e farcite con uno strato di Nutella e, se vi piace, la polvere di cocco. richiudete e ricoprite l'esterno con la Nutella. Se volete un consiglio, scaldate un minimo la Nutella per farcire e ricoprire così diventa leggermente più fluida e fate meno fatica.  Decorate a mano spolverando la polvere di cocco ed ecco il risultato:
E voi siete pronte per questa sera???
 

lunedì 23 ottobre 2017

...il succo per Halloween!

Siete in ritardo per Halloween e non sapere cosa preparare? Ho 2 idee velocissime per voi!! Una oggi ed una domani perché non ho fatto in tempo a fare le foto...
Quella di oggi è un'idea carina per preparare dei regalini da portare a scuola o da distribuire ai mostri (?) che verranno a suonare alla porta. Potete anche utilizzarli per una festa a tema...ho creato suspance? volete sapere di cosa si tratta? semplicissimo:
il succo per vampiri!!!
Velocissimo da preparare ma diverso dal classico sacchetto di caramelle!
Per prima cosa abbiamo comprato delle bottigliette di succo ai frutti rossi al supermercato e abbiamo tolto l'etichetta originale. Abbiamo preparato delle nuove etichette semplicemente stampandole su dei cartoncini ed incollandole con dello scotch da pacco trasparente in modo da "plastificarle".
In realtà prima avevamo fatto un altro passaggio assolutamente opzionale: per renderle più "anticate" abbiamo usato un trucco...
Basta spennellare il cartoncino con del caffè e lasciarlo asciugare! Questo va bene anche se volete preparare mappe del tesoro o cose simili...
Una volta pronte le bottigliette abbiamo preparato dei sacchettini con delle caramelle "vampiresche" (comprato scatolona su amazon a prezzo molto contenuto) e li abbiamo legati al collo della bottiglietta.
Finito. Cosa ve ne pare?
A domani per l'altra idea!!!